BELLEZZA NATURA
BENVENUTI NEL MIO NUOVO FORUM
BELLEZZA NATURA

FORUM DI VARI TEMI INTERESSANTI
 
IndiceFAQRegistratiAccedi

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento
Condividere | 
 

 POMATA SALUTARE PASSO PER PASSO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: POMATA SALUTARE PASSO PER PASSO   4/22/2013, 14:24

come fare...sempre della stessa pianta che vi ho fatto vedere come fare un olio salutare!!

45ml. di Olio di Symphytum officinale ( l`olio già fatto con quella ricetta che vi ho dato)
3 gr. di cera di api


pesare l`olio e la cera, se non avete la bilancina quella che pesa a grammi, potete prendere 1 piccolo cucchiaio 3 grammi di perle di cera d`api sono circa 1 e mezzo cucchiaio ( vedete foto )
mischiare poi olio e cera in un vasetto, e mettere in una pentola con acqua come vedete nella foto e cuocere lentamente ( MEGLIO BAGNOMARIA, PERCHÉ NON DEVE CUOCERE ) finché la cera si diluisce...


dopo che la cera si é sciolta, fate la prova in un piattino mettendo alcune gocce, per vedere la consistenza e lasciare raffreddare se poi é ok..
attenzione:
nel piattino sembrerà dura perché la quantità é pochissima, a rispetto di quella che sta nel vasetto che sarà ancora molle...togliete poi il vasetto dall`acqua quando avete raggiunto la consistenza giusta, e riempite ancora calda e molle la pomata dentro a un barattolino apposta per le creme, entro un paio di ore sarà raffreddata e dura.


poi chiudere il barattolo e eticchettate con la data e di che cosa é fatto ( di quale pianta e a secondo della pianta si chiamera poi di conseguenza) questa si chiama pomata di SYMPHYTUM OFFICINALE ADATTA PER OGNI DOLORE, E OGNI COSA COME PER L`OLIO DI QUESTA STESSA PIANTA CHE HO SCRITTO PRIMA

DA USARLA QUESTA POMATA A MASSAGGIARE PER LE:

SLOGATURE
USTIONI
MACCHIE BLU DELLA PELLE
REUMA
RAFFREDDORI
BRUCIATURE DELLA PELLE
ECZEME
CRAMPI
DOLORI DEI POLPACCI
PER LE EMMOROIDI
DOLORI IN GENERALE
PER PSIORASI
PELLE SECCA
PELLE SPACCATA
FERITE DA TAGLIO
PER LE OSSA ROTTE
ATROSE
BRONCHITE
FORUNCOLI
GASTRIDE
ISCHIA
POLMONITE
FERITE CHE NON GUARISCONO
PROBLEMI DEI RENI
FERITE APERTE DELLE GAMBE
PER PRURITO DELLA PELLE
PER GONFIORI
DIARREA ( IL THÉ SI BEVE...)
PER CHI É POVERO DI SANGUE
ECC. ECC. ECC. ECC.

Le sue capacita' si riassumono nei tre nomi popolari con cui e'
conosciuta ovunque: aggiusta-ossa, aggiusta-schiena, erba che guarisce..

Occcorre premettere che fino al Seicento di questa pianta si usava
in fitoterapia esclusivamente la radice. In seguito si inizio' ad adoperare anche la foglia cui sono state riconosciute le stesse
proprieta' del tubero.

I primi a parlarne furono Discoride e Plinio. Il primo, medico e botanico greco, attribuiva a questa pianta la capacita' di cicatrizzare le ferite e di saldare le ossa . Il secondo, naturalista e scrittore romano, addirittura scriveva:" Le radici sono cosi' glutinose che sarebbero capaci di incollare la carne umana tagliata a pezzi. Pestate e applicate come impiastro cicatrizzano qualunque ferita ."

Gli antichi erbari la definiscono:

- sedativa, emolliente, mucillaginosa quindi efficace per ulcere interne ed esterne e sulle infiammazioni dei tessuti gastrici e della gola.

- pettorale ed espettorante quindi ottima contro tosse, bronchite e altre malattie di petto.Bollire la radice o fare un the con
le foglie.

- vulneraria, cioe' indicata per il trattamento di ferite ed abrasioni, foruncoli e tumefazioni. Per questi casi raschiare la radice
o grattugiarla ed applicarla sulla parte coprendola con garza.

Nell' antichita' le fratture venivano rinsaldate applicando la radice grattugiata su un largo pezzo di cuoio spesso e avvolgendolo strettamente all' arto infortunato.

Impiastri analoghi venivano usati per reumatismi alle articolazioni.

Per problemi intimi femminili si usava invece l' acqua ottenuta dalla bollitura della radice.

Con le foglie possiamo fare ottime e nutrienti insalate, tisane e decotti o gustosi frullati (ricchi di clorofilla) assieme con carota e sedano e succo di pomodoro.

Le suddette proprieta' terapeutiche derivano in massima parte da una sostanza, oggi chiaramente identificata. Essa e' la Allantoina, capace di stimolare la rapida riproduzione delle cellule, aumentando cosi' la velocita' con cui la natura puo' guarire fratture ossee, ferite, ustioni, tessuti infiammati, ulcere gastriche, epatiche e duodenali, emorroidi, catarro.

Efficace anche contro calcolosi renale e biliare e contro vari disturbi epatici.

Gli impiastri di polvere di radice sono consigliati anche negli attacchi di gotta.

Come antidolorifico ed antiflogistico.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: CREMA DI LILIE   4/22/2013, 14:29

questi lilie bianchi sono commestibili, e sono pure molto salutari....
qui vi scrivo una crema di questi fiori CONTRO LE RUGHE, specie contro le rughe ai lati degli occhi Exclamation


PREndeRE due cipollotti di questi lilie bianchi si pelano e si mettono nel mixer fateli a purea, ottenuta questa massa di purea si mischia 2 cucchiai di miele, e 60 gr. di ( Bienenwachs ) cera di api da comprare in farmacia o erboristeria, e 50 ml. di acqua di rose, si mette tutto in un pentolino e si accende il fuoco a piccola fiamma mescolare con un apposito cucchiaio di legno solo per fare le creme in casa, NON per usarlo poi per mescolare il cibo.,...NON BOLLITE il composto ma solo il tanto che
la cera di api si scioglie...poi dopo sciolta si versa il composto nel vasetto per le creme vuote...da comprare nei supermercati o in farmacia, si chiude bene e si etichetta e conservare in frigo.
Si applica la crema giornalmente verso la sera sul viso e sul collo. Aiuta molto anche
contro le temute " zampe di gallina " quelle ai lati degli occhi.

per le ricette culinarie di questi fiori e cipollotti della stessa pianta li scrivo nei post dei fiori commestibili.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: ALTRA CREMA PER LA PELLE   4/22/2013, 14:31

eccovi una altra ricetta di crema che potete fare voi stesse in casa, comprate gli ingredienti ( cioé fiori e piante dall`erboristeria, se voi non conoscete le piante )
FOGLIE E FIORI DI QUESTA PIANTA ce ne sono di tanti colori diversi, ma voi dovete USARE LA ACHILLEA MILLEFOLIUM BIANCA!!! Exclamation Exclamation Exclamation
poi fiori e foglie della calendula ( piu fiori che foglie )
poi foglie di lamponi giovanissime e le punte della pianta di morecome vedete nel cerchio nella foto PUNTE E FOGLIE GIOVANISSIME quelle che sono accanto come vedete nella foto dovete raccogliere
500gr. di grasso di maiale dai maiali felici che pascolano fuori, e non chiusi nelle piccole stalle
si tagliano tutte queste piante e fiori in piccolissimi pezzettini e si lasciano da parte....

in una pentola si mette il grasso a sciogliere a fuoco basso e sempre girando con un cucchiaio di legno si aggiungono una manciate delle erbe e fiori tagliati nella pentola mescolando sempre e lasciando a cuocere per 4-5 min....finché il grasso si é sciolto completamente....poi togliere dal fuoco e si lascia la pentola là vicino alla cucina per 3-4 giorni....poi si riprende la pentola si mette sul fuoco basso a riscaldare nuovamente, dopo che si é riscaldata la massa si mette in un tessuto di cotone e si chiude bene e si schiaccia lasciare colare con un colino e si riempiono i vasetti da crema ancora calda e poi dopo si
chiudono bene e si etichetta, si lascia raffreddare e conservare in frigo.

QUESTA CREMA AIUTA PER CHI HA LE NEOREDERMITE, PER CHI HA LE
FERITE DI PELLE, PER OGNI PROBLEMA DI PELLE E PER CHI SOFFRE DI GOLA INFIAMMATA

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: CREMA CONTRO LE RUGHE AL PREZZEMOLO   4/22/2013, 14:34

eccovi una altra ricetta di crema contro le rughe Exclamation Exclamation

70 gr. di Lanolin
40gr, di cera di api
150ml. di olio alla calendula
150ml. di infuso di prezzemolo

LANOLIN c`era d`api ( che si usa sia per la cosmetica sia per fare le candele...)
oppure cosi cera d`api
ecco nella foto la crema antirughe al prezzemolo

cuocete in poca acqua un bel mazzetto di prezzemolo, poi lo lasciate li dentro fino a che si é intiepidito poi filtratelo e usate il liquido ( 150ml.... )

sciogliete a bagno maria il lanolin, e la cera d`api, soltanto quel poco che si deve sciogliere, IN NESSUN CASO DOVETE FARLO PIU CALDO!!!
poi dopo sciolti aggiungere l`olio della calendula, con molta delicatezza e poco a poco...e mescolate con una spatola di
legno...lasciare intiepidire e poi aggiungere il liquido del prezzemolo e con un mixer mescolate bene e poi riempire la dose per la crema, chiudere e etichettare....

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: CREMA PER PELLE LISCIA   4/22/2013, 14:36

eccovi una altra crema fatta in casa per avere della bella pelle liscia delle mani

CREMA AI FIORI DI SAMBUCO

70gr. di fiori di sambuco
300ml. di olio di oliva
50 gr. di cera di api
10 gr, di lanolin

in una ciotola mettere i fiori del sambuco e coprirli di olio di oliva lasciare cosi per tutta la notte.
Al giorno dopo riscaldate l`olio con i fiori del sambuco leggermente e coperti per 30min...poi li filtrate e rimettete sul fuoco nuovamente aggiungere la cera d`api e il lanolin e fate sciogliere nell`olio MI RACCOMANDO deve essere solo caldo NO BOLLENTE!!!...dopo che si sono sciolti la cera d`api e il lanolin riempite la dose per la crema
chiudere e etichettare

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: CREMA CONTRO LE RUGHE DEL VISO   4/22/2013, 14:37

Eccovi una altra ricetta contro le rughe del viso....

é
un albero che cresce molto in fretta, se volete tagliare un rametto o
piu rametti, li mettete in terra e crescerà subitissimo!!!

IO CE L`HO PROPRIO VICINO A CASA MIA UNO, anzi piu di uno!!!



questa volta una TINTURA. se usate regolarmente questa TINTURA ALL`SALIX ALBA
ogni sera prima di andare a letto, avrete Il successo GARANTITO che NON tarderà ad arrivare Exclamation Exclamation

prendete 20 gr. di questa pianta solo la corteccia dei rami e tagliati in piccoli pezzi, si mettono in un vasetto di vetro e si coprono con 100ml.di 40° gradi di acquavite, chiudere bene e lasciare 2 settimane in un posto soleggiato e scuotere il vasetto giornalmente.....poi trascorso il tempo si filtra e si riempiono delle bottigliette piccole scure e conservate...

per l`uso dovete usare 10ml. della tintura e mischiatela con altri 10ml. di acqua...poi prendete un pezzo di ovatta e
la immmergete nel liquido e poi vi tuffate o imbevuttate le parti da togliere le rughe, tra gli occhi fronte, collo, petto ecc.....FATE ATTENZIONE CHE IL LIQUIDO NON VI Và NEGLI OCCHI, MI RACCOMANDO

Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven

INOLTRE CON LA STESSA CORTECCIA che si toglie molto facilmente dai rami, si usa fare in primavera un thé che prevviene i reumatismi, mal di testa, crampi alle vene, artrosi, si fa la cura 2 volte l`anno per 4 settimane...2 tazze di questo thé prima dei pasti si beve caldo e NON addolcito....
1 cucchiaini di corteccia secca tagliata a pezzettini (oppure 2 cucchiaini di foglioline fresche ) si bollisce 250ml. di acqua
e si versa sulla corteccia secca o sulle foglioline fresche si copre con il coperchio ( nel pentolino ) e si lascia in infusione per
15min....poi si filtra e si beve NON addolcito eh Exclamation ( SI RACCOGLIE SOLO IN PRIMAVERA SIA LA CORTECCIA DEI RAMI, SIa LE foglioline tenere TeNeRE, dopo non piu )

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: QUESTO POST é INTERESSANTISSIMO   4/22/2013, 14:41

questo post che é INTERESSANTISSIMO, specie quell`erba li della SYMPHYTUM OFFICINALE nel primo messaggio su su...LEGGETE ATTENTAMENTE quante cose guarisce questa pianta...qui cresce a piu non posso ovunque nella natura, e da me cresce pure ovunque lo lasciata crescere e cresce sempre piu grande ed é un cespuglione ormai, le altre le tiro sempre e
le butto via, ma ricrescono sempre comunque e io sto sempre dietro a tirarle....é una pianta bellissima con i suoi fiori rosa, lilla, o gialli o bianchi...ce ne sono di tante varietà diverse cioé i colori dei fiori ma la pianta é la Stessa!!!
é anche BUONISSIMA cucinata o fritta in pastella ma NON si deve esagerare a mangiarla in quantità elevate se no fà male! Rimanete nella normalità ok? quando la volete mangiarla!
é
QUELLA PIANTA CHE SI VEDE VERSO LA SINISTRA DELLA FOTO, QUEL BEL CESPUGLIONE GROSSO, lo taglio sempre fino al suolo, ma ricresce subitissimo a cespuglione grosso, quest`anno l`ho tagliato ben 3 volte fino al suolo, vado poi a vedere e lo trovo sempre a cespuglione devo fare altre foto piu da vicino.....qui non si vede bene in mezzo a altri cespugli...normalmente la pianta va piantata in un posto a sola perché é una pianta SOLITAIRE

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: ecco la pianta piu da vicino   4/22/2013, 14:44

ECCOLA PIU DA VICINO
.
CATERINA QUESTA é LA PIANTA CHE PARLAVAMO AL TELEFONO, RICORDI??? questà é che é selvatica io l`ho presa da piccolina nella natura con tutta la radice, e l`ho piantata nel mio giardino ormai ce l`ho da 4 anni e cresce sempre
ogni anno piu grossa e grossa....
.
fa bei fiori rosa....ci sono anche altre varietà cioé stessa pianta ma con altri colori i fiori cresce pure con i fiori bianchi, e
gialli.....questo é bello della natura, che ogni pianta ne ha tante altre varietà diverse e tutte sono commestibili e con le stesse proprietà Exclamation Exclamation
.
.
.
.......................................................................................qui
sta la pianta intera, almeno si vede un po...la vedete Question
_________________

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
lucertolina

avatar


MessaggioTitolo: Re: POMATA SALUTARE PASSO PER PASSO   4/25/2013, 06:38

Admin ha scritto:
come fare...sempre della stessa pianta che vi ho fatto vedere come fare un olio salutare!!

45ml. di Olio di Symphytum officinale ( l`olio già fatto con quella ricetta che vi ho dato)
3 gr. di cera di api


pesare l`olio e la cera, se non avete la bilancina quella che pesa a grammi, potete prendere 1 piccolo cucchiaio 3 grammi di perle di cera d`api sono circa 1 e mezzo cucchiaio ( vedete foto )
mischiare poi olio e cera in un vasetto, e mettere in una pentola con acqua come vedete nella foto e cuocere lentamente ( MEGLIO BAGNOMARIA, PERCHÉ NON DEVE CUOCERE ) finché la cera si diluisce...


dopo che la cera si é sciolta, fate la prova in un piattino mettendo alcune gocce, per vedere la consistenza e lasciare raffreddare se poi é ok..
attenzione:
nel piattino sembrerà dura perché la quantità é pochissima, a rispetto di quella che sta nel vasetto che sarà ancora molle...togliete poi il vasetto dall`acqua quando avete raggiunto la consistenza giusta, e riempite ancora calda e molle la pomata dentro a un barattolino apposta per le creme, entro un paio di ore sarà raffreddata e dura.


poi chiudere il barattolo e eticchettate con la data e di che cosa é fatto ( di quale pianta e a secondo della pianta si chiamera poi di conseguenza) questa si chiama pomata di SYMPHYTUM OFFICINALE ADATTA PER OGNI DOLORE, E OGNI COSA COME PER L`OLIO DI QUESTA STESSA PIANTA CHE HO SCRITTO PRIMA

DA USARLA QUESTA POMATA A MASSAGGIARE PER LE:

SLOGATURE
USTIONI
MACCHIE BLU DELLA PELLE
REUMA
RAFFREDDORI
BRUCIATURE DELLA PELLE
ECZEME
CRAMPI
DOLORI DEI POLPACCI
PER LE EMMOROIDI
DOLORI IN GENERALE
PER PSIORASI
PELLE SECCA
PELLE SPACCATA
FERITE DA TAGLIO
PER LE OSSA ROTTE
ATROSE
BRONCHITE
FORUNCOLI
GASTRIDE
ISCHIA
POLMONITE
FERITE CHE NON GUARISCONO
PROBLEMI DEI RENI
FERITE APERTE DELLE GAMBE
PER PRURITO DELLA PELLE
PER GONFIORI
DIARREA ( IL THÉ SI BEVE...)
PER CHI É POVERO DI SANGUE
ECC. ECC. ECC. ECC.

Le sue capacita' si riassumono nei tre nomi popolari con cui e'
conosciuta ovunque: aggiusta-ossa, aggiusta-schiena, erba che guarisce..

Occcorre premettere che fino al Seicento di questa pianta si usava
in fitoterapia esclusivamente la radice. In seguito si inizio' ad adoperare anche la foglia cui sono state riconosciute le stesse
proprieta' del tubero.

I primi a parlarne furono Discoride e Plinio. Il primo, medico e botanico greco, attribuiva a questa pianta la capacita' di cicatrizzare le ferite e di saldare le ossa . Il secondo, naturalista e scrittore romano, addirittura scriveva:" Le radici sono cosi' glutinose che sarebbero capaci di incollare la carne umana tagliata a pezzi. Pestate e applicate come impiastro cicatrizzano qualunque ferita ."

Gli antichi erbari la definiscono:

- sedativa, emolliente, mucillaginosa quindi efficace per ulcere interne ed esterne e sulle infiammazioni dei tessuti gastrici e della gola.

- pettorale ed espettorante quindi ottima contro tosse, bronchite e altre malattie di petto.Bollire la radice o fare un the con
le foglie.

- vulneraria, cioe' indicata per il trattamento di ferite ed abrasioni, foruncoli e tumefazioni. Per questi casi raschiare la radice
o grattugiarla ed applicarla sulla parte coprendola con garza.

Nell' antichita' le fratture venivano rinsaldate applicando la radice grattugiata su un largo pezzo di cuoio spesso e avvolgendolo strettamente all' arto infortunato.

Impiastri analoghi venivano usati per reumatismi alle articolazioni.

Per problemi intimi femminili si usava invece l' acqua ottenuta dalla bollitura della radice.

Con le foglie possiamo fare ottime e nutrienti insalate, tisane e decotti o gustosi frullati (ricchi di clorofilla) assieme con carota e sedano e succo di pomodoro.

Le suddette proprieta' terapeutiche derivano in massima parte da una sostanza, oggi chiaramente identificata. Essa e' la Allantoina, capace di stimolare la rapida riproduzione delle cellule, aumentando cosi' la velocita' con cui la natura puo' guarire fratture ossee, ferite, ustioni, tessuti infiammati, ulcere gastriche, epatiche e duodenali, emorroidi, catarro.

Efficace anche contro calcolosi renale e biliare e contro vari disturbi epatici.

Gli impiastri di polvere di radice sono consigliati anche negli attacchi di gotta.

Come antidolorifico ed antiflogistico.


questa mi interessa...da capire meglio gli ingredienti visto ke ho letto molto velocemente...ma davvero interessante!!!! :-)
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: LUCERTOLINAAAAAAAAAA   4/25/2013, 07:30

Gli ingredienti ci sono, e la ricetta passo per passo ce anche, e sopratutto quello che é piu importante LA PIANTA, se hai la pianta che vedi nelle foto puoi fare la crema!

Come vedi questa pianta é adatta per moltissimeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee ricette salutari!!
perfino quando uno si rompe un braccio o una gamba, dopo che si é tolto lo gesso, si puo`usare questa crema che ti guarisce subito Exclamation

in Tedesco si chiama BEINWELL cioé BEIN vuol dire GAMBA e WELL vuol dire circa GUARITORE ogiu di li...

in latino la pianta si chiama SYMPHYTUM OFFICINALE che vuol dire SINTOMI OFFICIALI

per fare questa crema dunque devi fare PRIMA L`OLIO DI QUESTA PIANTA se no non puoi fare la crema

OLIO PER LE FERITE, ECZEME, E PROBLEMI DI MOVIMENTO MUSCOLARE, e per OGNI COSA!!

prendere le radici di questa pianta fresche o secche ( dapprima ben pulite dalla terra) SYMPHYTUM OFFICINALE

un ottimo olio ad esempio olio di oliva
mettere in un vasetto un terzo di radici di questa pianta, e riempite poi di
olio di oliva...poi chiudete e mettetelo in una pentola con acqua a bollire per 15minuti...( vedere le foto passo per passo )


poi spegnere e lasciare raffreddare li stesso, mettere poi in un posto caldo, vicino a un termosifone, in inverno e in estate in un posto soleggiato, per 1-3 giorni...poi lo filtrate lasciando sgocciolare poco
per volta , ci vorrano ca. 2-3 ore finché si filtra...


poi si mette in una bottiglietta scura si chiude e si etichetta data di quando la si é fatta, e cosa é. QUESTO OLIO SALUTARE é DA MASSAGGIARE DOVE AVETE DOLORI DI OGNI COSA, leggete la lista sotto....

RADICI DI QUESTA PIANTA
Questa é la pianta, che oltre alle radici, si possono usare pure le sue foglie in cucina come verdure, sia le foglie fresche e tenere in insalata, sia a cucinarle come spinaci, sia come riempirle di carne macinata e arrotolandole poi messe a gratinare in forno, e sia in pastella e poi fritta...
CHI HA QUESTA PIANTA IN GIARDINO é PROVEDUTO PER OGNI COSA ( io ce l`ho in giardino!!!)
che aiuta in tutto..

bronchite
asma
eczeme
diabete mellitus
chi é povero di sangue
ferite piene di supporare
atrose
diarrea
prioasi
ferite aperte alle gambe
crampi ai polpacci
dolori muscolari
pelle secca
ossa rotte
pelle dura
grippa
Ischia
emmoroidi
gastride
macchie blu
ferite bruciate/ pelle bruciata
per forti dolori delle mestrazioni
ferite da fuoco
vene infiammate
problemi di digestioni
varize
ferite da taglio
pelle piena di forfora
dolori in generale
ecc.
ecc. ecc.ecc. ecc. ecc. sia l`olio di questa pianta, sia la crema di
questa pianta, sia una salba di questa pianta aiuta in TUTTO, provate
per credere!!!!
Io c`é l`ho questa pianta nel mio giardino
ogni anno si ingrandisce sempre di piu`, é ENORME QUESTA PIANTA!! ha
bisogno di moltissimo spazio ed é meglio lasciarla da sola, che
accompagnata ad altre piante! ed é bellissima da vedere con i suoi
bellissimi fiori rosa, bianchi, o blu! La pianta le foglie hanno un
veleno che se mangiate con moderazione non succede nulla ne crude ne
cotte! NON ESAGERATE NELLE DOSI, SE LA MANGIATE, oppure se fate un
thé!per il thé bere solo 2 tazze al giorno e NON PER LUNGA DURATA!!

CHI é INCINTA NON DEVE FARE USO DI QUESTA PIANTA!

FORZA MAGICA, questa pianta cioé le foglie se raccolte un po`e messe nella valigia, aiuta a non far perdere le valigie e a non farle rubare, mentre le radici aiutano per problemi di soldi!

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: ALTRE POMATE   4/25/2013, 07:46

LA ACHILLEA MILLEFOLIUM é una pianta molto salutare che aiuta NON solo a chi ha problemi di mestrauzioni, ma aiuta molto a chi ha spesso mal di testa o forti dolori di migrene, ma anche a chi ha piedi sudati, oppure a chi ha perdite di flusso intimo ( flusso bianco ), oppure aiuta molto alle persone anziane e ai bimbi piccoli che si fanno la pipi al letto.
A chi ha problemi di mestrauzioni MOLTO RITARDATI la ACHILLEA MILLEFOLIUM aiuta molto e fa ritornare il ciclo normale, normalmente é di OBBLIGO bere 2 tazze al giorno di questo thé di questa pianta che fà bene al tutto il nostro organismo.
bere regolarmente il thé di questa pianta aiuta a togliere del tutto il problema di dolori forti di migrene!

Anche le sedute di bagni di questa pianta é molto salutare per chi ha i nervi alle gambe e piedi infiammati. ANCHE PER CHI SOFFRE DI EMMOROIDI SANGUINATE AIUTA MOLTO questa pianta, anche per problemi intestinali aiuta un thé subitissimo di questa pianta, oppure contro il raffreddore,mal di schiena, e dolori di reumatismi questa pianta aiuta molto bere
il thé piu bollente possibile!!! Exclamation
un thé di questa pianta aiuta per chi non ha l`appetito, elimina le fonti d`aria/ scorregge, e pblemi di crampi allo stomaco, e problemi di fegato, aiuta a aumentare la funzione delle visciche e aiuta cosi per una normalità di andare di corpo.

PER CHI INVECE HA PROBLEMI DI PRURITO ALLE PARTI INTIME, si puo`aiutare con bagni seduti con un thé
alla ACHILLEA MILLEFOLIUM che le fa SPARIREEEEEEEE anche contro forti problemi di emmoridi aiuta molto i fiori di questa pianta con una buona POMATA...che vi metto piu giu le ricette sia di thé per bere, sia del thé per le sedute di bagni, e sia per fare la pomota/crema




THE sempre di questa pianta eh...
1 cucchiaino di ACHILLEA MILLEFOLIUM secca 1/4 litro di acqua

bollire l`erba secca con l`acqua lasciare poi a infusione per poco tempo poi filtrare e bere
2 tazze al giorno bere ( PER CHI é INCINTA O ALLATTA NON é ADATTO QUESTO THé Exclamation Exclamation )

TINTURA

2 manciate piene di questi fiori appena raccolti ( raccolti in una giornata di pieno sole )
38%-40% gradi di alcool ( come ad esempio acquavite, o acquavite di grano )

mettere i fiori in una bottiglia a collo largo, o in un vaso di vetro e riempire di acquavite facendo cura che siano del tutto coperti di acquavite, e lasciare al sole per 14 giorni

da usare per massaggiare sulle parti dolenti

POMATA/CREMA

15 gr. di fiori freschi di questa pianta tagliuzzati
15 gr. di foglie di lamponi tagliati piccolamente
90gr. di burro SENZA SALE o grasso di maiale

preparazione:
mettere il grasso in una pentola e accendere il fuoco e sciogliete il grasso poi aggiungere le erbe tagliuzzate e continuate la cottura e mescolate il tutto...poi togliete dal fuoco la pentola e lasciatela cosi coperta....al giorno seguente rimettete sul fuoco e riscaldatela leggermente...poi pressatela su una pezza di lino pulitissimo, e mettete nel vasetto PULITISSIMO cio che né esce quando pressate, conservate in frigo.
da massaggiare sulle parti dolenti, o infiammate
Exclamation Exclamation

Bagni e sedute di Bagni

100gr. di questa pianta INTERA ( foglie, steli, fiori )

mettere il tutto in una pentola con acqua fredda e lasciarla cosi per tutta la notte...al giorno dopo mettete sul fuoco e fate bollire, poi aggiungetela all`acqua per fare il bagno seduto

fare il bagno seduto per 20 minuti, dopo il bagno NON VI ASCIUGATE, ma andate a letto con il mantello da bagno per 1 ora
Exclamation Exclamation L^ACQUa DEVE ARRIVARE FINO AI RENI

l`acqua per fare il bagno la potete usare nuovamente per 2-3 volte ancora

per fare il bagno nella vasca da bagno é bene usare 6-8 litri di questo infuso di questa pianta sia tutta la pianta intera FRESCA oppure SECCA (secca sono 200gr. ) IL CUORE DEVE ESSERE FUORI DALL`ACQUa

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: PER CHI PUO`   11/11/2013, 09:54

essere utile

lol! lol!

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: POMATA SALUTARE PASSO PER PASSO   

Tornare in alto Andare in basso
 
POMATA SALUTARE PASSO PER PASSO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BELLEZZA NATURA :: RICETTE SALUTARI,/ GESUNDHEIT REZEPTEN TISANE SFUSE, POMATE, CREME, ECC...-
Nuovo Argomento   Rispondi all'argomentoAndare verso: