BELLEZZA NATURA
BENVENUTI NEL MIO NUOVO FORUM
BELLEZZA NATURA

FORUM DI VARI TEMI INTERESSANTI
 
IndiceFAQRegistratiAccedi

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento
Condividere | 
 

 RICETTE SALUTARI AL TARASSACO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: RICETTE SALUTARI AL TARASSACO   6/15/2013, 09:29

THé A BASE DI FOGLIE DI TARASSACO O A BASE DI TARASSACO RADICI
CON QUESTA VERDURA IO L`HO COTTA PER FARE LA FOCACCIA RIPIENA AL TARASSACO, OPPURE COTTA IN ACQUA SALATA E POI CONDITA A CRUDO CON OLIO DI OLIVA COME ACCOMPAGNAMENTO A DELLA CARNE, OPPURE ANCORA SI FANNO TANTI ALTRI PIATTI TRADIZIONALI DELLA PUGLIA ASSIEME AL PURé DI FAVE SECCHE, NAH BONTààààààààà

1 PIANTA QUANDO é LA LORO STAGIONE SONO ENORMIIIIIII....MENTRE QUANDO INIZIANO A CRESCERE SONO ANCORA PICCOLE , LOGICAMENTE
ANCHE I BOCCIOLI ANCORA CHIUSI SI USANO COME FALSI CAPPERI...OPPURE FRESCHI CUCINATI CON LE UOVA STRAPAZZATE!

Il tè di foglie di dente di leone o radici ha un sapore leggermente amaro. Sperimentare e scegliere la concentrazione di amaro che fà per voi. Si consiglia una grande foglia di tarassaco fresco per ogni tazza di acqua calda o 1 cucchiaino di parti di pianta essiccate.
Se vuoi fare il tè dalle radici del dente di leone/TARASSACO, si dovrebbe iniziare 2-3 radici fresche già in serata in 1 litro di acqua fredda in modo che il prezioso contenuto può essere estratto durante la notte. Cuocere sull'approccio poi allla mattina dopo, lo lasciate andare ancora coperti 10 minuti, poi lo filtrate. Questo tè è particolarmente consigliato se siete inclini a calcoli renali, della vescica o gallo. Anche con osteoartrosi, artrite reumatoide il tè viene utilizzato.
Esso consente di eseguire un trattamento intensivo nel Week-end: sabato e domenica, bere a stomaco vuoto 1tazza di thé al tarassaco 1 litro da foglie e radice si beve a SORSI entro, un quarto d'ora - e il Lunedi sei come nato di nuovo ...!
La famosa erborista Maria Treben (1907 - 1991), raccomanda una cura di tre settimane la masticazione giornaliera fino a 10 steli, dente di leone, soprattutto nei casi di dolori del pancreas, infiammazione epatica cronica, depressione, diabete e disturbi della milza, con il denti di leone promuove la formazione del sangue e rinforza il sistema immunitario.
Anche per i reumatismi e la gotta porterà la masticazione giornaliera di almeno tre steli di tarassaco in un periodo di 3 settimane, RISULTATI SORPRENDENTI!
Se si beve 4 a 6 settimane ogni giorno per un litro di tè tarassaco, fiore stelo del dente di leone di masticare e utilizzare i fiori per un massaggio e un viso acqua - quindi utilizzare la vitalità concentrato di denti di leone per un centro benessere completo di primavera!

RACCOLTA DI TARASSACO RADICI E CONSERVAZIONE

Se avete i denti di leone nel vostro prato e vi dà disturbo non lo tirate e buttatelo nella compostiera, ma USATELO, Pulire le radici dalla terra e di ottenere il potere di guarigione per la vostra salute, sia taglianano a fette come ravanelli sul pane imburrato e si mangia cosi oppure si fanno il tè (vedi sopra).
LA RADICE DEL TARASSACO stabilizza anche i livelli di zucchero nel sangue, combatte i radicali liberi, le malattie virali e contribuisce ad abbassare il colesterolo.
È possibile utilizzare l'erba di tarassaco tutto l` anno è la radice che piu si va in inverno piu, dolce sempre si ha nel gusto!
Se si desidera creare un raccolta per la provvista: le radici di tarassaco si tagliano a fette dopo pulite dalla terra , e fetta dopo fetta si infilano con un filo e poi appesi ad asciugare in un luogo ombreggiato, ma arioso.
( CHI HA L`ESSICCATTOIO ELETTRICO, PUO USARE QUELLO )

SUCCO DI TARASSACO

Succo di radici, fiori, foglie, spremere la centrifuga, come un trattamento 1 volta al giorno 1 cucchiaio di spremuta fresca mescolata con 2 cucchiai di acqua.

APERITIVO AI FIORI DEL TARASSACO
CON I FIORI SI Fà PURE UN OTTIMO LIQUORE, MA ANCHE IL MIELE AI FIORI DEL TARASSACO, OLTRE PER I MISCUGLI DEI THé!!!
FIORI SECCHI, PER IL MISCUGLIO DEL THé CHE CREO SEMPRE IO STESSA

Se volete utilizzare le proprietà digestive del dente di leone - come su di un aperitivo speciale? Prendete circa mezz'ora prima dei pasti un aperitivo dai fiori di tarassaco se stessi.
La produzione è semplice: Mettere a 30 grammi fiori in un litro di vino bianco secco e lasciare che dura circa 1 ora, quindi filtrate e poi godere prima di cena.

USO ESTERNO

È inoltre possibile utilizzare tarassaco esterno! Se avete dolori alle articolazioni o ai muscoli doloranti, si consiglia un olio di fiori di tarassaco per il massaggio.
SI mettono in un vasetto di vetro con tappo a vite i fiori di tarassaco, poi versate sopra i fiori così con un buon olio d'oliva, che tutti i fiori siano ben ricoperti di olio. Chiudere il vaso e metterlo in una calda e luminosa sala da 4 a 6 settimane,cosi le sostanze protettive escono fuori e rimangono nell`olio. Si scuote il vaso ogni tanto, poi si filtra e conservare l'olio finito in una bottiglia di vetro scuro, protetta dalla luce.

THé DI FIORI AL TARASSACO - come un trattamento di bellezza in primavera!

Si può anche preparare un tè dai fiori. Sembra come un tonico chiarire, stimola la circolazione sanguigna e il metabolismo della pelle - la pelle è morbida ed elastica.
Versare circa due manciate di fiori di tarassaco con ¼ di litro di acqua calda per raffreddare il tè al calore del corpo, premendo i fiori e si stende facilmente come un pacco sul viso! almeno 10 minuti si lascia sul viso! Successivamente lavare il viso poi con il thé al tarassaco, tamponare il resto del tè la sera come un tonico del viso.

RICETTA DI RADICE DI TARASSACO COME CAFFé!

Prima si usava molto fare anche il caffè a base di radici di tarassaco - é sano di quanto si pensi!
Tagliare le radici in piccoli pezzi e mettetele ad essiccare.Poi tostare in una padella antiaderente senza nulla fino a quando emana un buon profumo e diventano uniformemente scuro. Macinare poi in un vecchio caffè macinino da caffè,aiuta la digestione e rafforza il cuore! Far bollire un cucchiaino di polvere con una tazza di acqua e filtrare subitissimo . Se si lascia troppo tempo,poi diventa amaro!
quindi si filtra subitissimo e si beve, anche per i BAMBINI é UN OTTIMO CAFFé ALLA RADICE DI TARASSACO!

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: BIRRA FATTA IN CASA AL TARASSACO E ORTICA   6/15/2013, 09:30

BIRRA FATTA IN CASA CON IL TARASSACO E ORTICA

90 grammi di foglie di tarassaco
60 grammi di foglie di ortica
13 litri di acqua (1)
9 litri di acqua (2)
125 grammi di radice di zenzero fresco
1 scorza di limone grattugiata bene
1 buccia d'arancia grattugiata bene
2 chili di zucchero
500 grammi di zucchero di canna ( di colore bruno scuro )
3 cucchiai. Lievito di birra

Tagliare lo zenzero a pezzetti e leggermente pestate nel mortaio.Lavate le foglie del Tarassaco e le foglie di ortica, mettere in una pentola molto grande con acqua (1) ( 13 litri di acqua ). Aggiungere lo zenzero, la scorza di limone e arancia. Scaldare fino all'ebollizione per circa 30 minuti.

Mettere Lo zucchero in una seconda pentola piu grande e versare il liquido di cottura attraverso un setaccio. Mescolare fino a quando lo zucchero si è sciolto.

Aggiungere acqua fredda (2) ( 9 litri di acqua fredda ) fino a che il liquido si é intiepidito. Aggiungere ora il lievito. Coprire la teglia con un canovaccio e lasciate riposare una notte in un luogo caldo.

Il giorno dopo, si toglie via la schiuma dalla superficie e si riempiono le bottiglie con la birra fatta in casa.Lasciare le bottiglie a riposare per 7 giorni, prima di bere.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: SCIROPPO DI PUNTE DI PIGNO   12/4/2013, 10:10

SCIROPPO DI PUNTE DI PIGNO SALUTARE PER I RAFFREDDORI IN INVERNO

Raccogliere le punte VERDI del`albero dell`abete ROSSO in primavera quando sono teneri e verdi si lavano e poi si mettono in una ciotola coprirli di acqua FREDDA di 2 cm.e con un piatto tenerli sotto peso e lasciarli cosi per tutta la notte, al giorno dopo versare il contenuto in una pentola e per ca. 30 min. si cuoce a fuoco lento, poi spegnere e si lascia ancora per 1 notte coperto con il coperchio....al giorno dopo FILTRARE il contenuto e aggiungere stessa quantità di zucchero come é il peso del liquido e cuocere ( dura un paio di ore ) quando il miele/sciroppo fà bollicine lo sciroppo é pronto si versa ancora bollente nei vasetti dapprima ben lavati e sterilizzati, si riempiono e si chiude subito, poi capovolti si lasciano un po per 10 min. e poi si rigirano una altra volta, si lascia raffreddare e poi conservare, lo sciroppo cosi ottenuto si mantiene buono per oltre 1 anno e mezzo!!! e si usa per quando si é raffreddati ( in inverno ) o da spalmare sul pane a colazione....o per addolcire le tisane fatte in casa ( o comprate ) lo sciroppo ha un colore bellissimo Bernstein.
CON LO STESSO PROCEDIMENTO SI Fà ANCHE LO SCIROPPO DI SALVIA, O DI FIORI DEL SAMBUCO NERO

ECCOVI LE FOTO PASSO PER PASSO

.
.
.
.
.
.
.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://anna-939.forumieren.org
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: RICETTE SALUTARI AL TARASSACO   

Tornare in alto Andare in basso
 
RICETTE SALUTARI AL TARASSACO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BELLEZZA NATURA :: RICETTE SALUTARI,/ GESUNDHEIT REZEPTEN TISANE SFUSE, POMATE, CREME, ECC...-
Nuovo Argomento   Rispondi all'argomentoAndare verso: